Picasso Figure 1906-1971

Picasso Figure 1906-1971

Picasso in mostra a Verona con una mostra dal titolo Picasso Figure 1906-1921, aperta fino al 31 marzo 2017, la mostra è il risultato della collaborazione con Arthemisia Group e il Musée National Picasso di Parigi,curata da Emilie Bouvard – conservatrice del museo.

Sono circa 90 le opere esposta tra le quali: Nudo seduto (da Les Demoiselles d’Avignon del 1907), Il Bacio (la piccola e struggente tela del 1931) e La Femme qui pleure e il Portrait de Marie-Thérèse entrambe del 1937, solo per citare alcuni dei capolavori tra i molti concessi in prestito dal Musée national Picasso.

La mostra copre un arco temporale che va dal 1985 al 1970, creando un percorso che racconti la metamorfosi del corpo umano nelle opere del maestro, che attraversa le fasi del pre-cubismo, del Cubismo, l’età Classica e il Surrealismo,  fino agli anni del dopoguerra, che lo porta verso un nuovo concetto di “figura”: quella che rese Picasso costruttore e distruttore al tempo stesso di un’arte solo sua, dal fascino inesauribile.

Una mostra importante per Verona, Picasso Figure  1906-1921  che assieme alla grande mostra sui Maya si propone e si impone con un forte accento legato alla cultura e non solo all’Opera lirica.

In  Picasso Figure le sei sezioni che  la compongono la mostra viene messo in luce il processo creativo del maestro, che spiega il perché della sua arte, delle produzioni in serie che riprendono lo stesso soggetto più e più volte, per riprodurlo nel corso degli anni – anche attraverso le epoche e gli stili al fine di raccontare quanto fosse ossessivo per lui il ripetersi, nelle proprie creazioni, della figura umana e dei ritratti.
Ad arricchire la mostra foto e filmati d’epoca che portano il visitatore a scoprire il vissuto dell’artista, ma anche l’entourage intellettuale e letterario e agli studi sul movimento, le fonti preistoriche e quel desiderio di liberarsi dalle forme che durerà fino agli anni ‘40.

La mostra rimarrà aperta fino al 12 marzo 2017 presso il museo AMO di Verona aperta lunedì dalle 14:30  alle 19:30 e da martedì a domenica  dalle 9:30 alle 19:30. La biglietteria è aperta tutti giorni fino ad un’ora prima della chiusura oppure andando direttamente sul sito del Museo.

 

AMO- Arena Museo Opera

Palazzo Forti

Via Achille Forti. 1

Tel-Fax:  +39 045 80 30 461
Mail: info@arenamuseopera.com

ghverona